Al momento stai visualizzando L’ ex Mercato di Piazzale Selinunte

L’ ex Mercato di Piazzale Selinunte

Nella foto, la consegna delle chiavi al Presidente del CSI di Milano, Massimo Achini, insieme a Pierfrancesco Maran e Roberta Lamberto, assessora alle politiche sociali del Municipio 7.

Il  Mercato comunale coperto di Piazzale Selinunte ha chiuso all’inizio del 2022 quando  l’ultima attività commerciale concessionaria, la Bessi Supercarni Rho ha abbandonato il mercato coperto in seguito alla scadenza della concessione.

Il Municipio 7 inseme al Comune di Milano e all’Assessore alla “Casa e Piano Quartieri”  Pierfrancesco Maran, in particolare, ha cercato un soluzione che permettesse di far rinascere il mercato con attività utili ai cittadini del quartiere  e che favoriscano l’aggregazione e la socialità.

Al fine di evitare che, in attesa di un destinazione definitiva, gli spazi corrano il rischio di essere  occupati e di  rimanere in stato di abbandono, si è deciso di procedere in due fasi, facendo  due bandi distinti per l’assegnazione temporanea immediata e per quella definitiva.

Assegnazione temporanea

A maggio era stato pubblicato il bando per l’assegnazione temporanea dell’ex mercato con queste linee guida principali:

Le attività dovranno essere svolte nella parte in precedenza destinata alla superficie di vendita (circa 500 m2) e negli spazi esterni limitrofi all’immobile. Il Comune di Milano ha messo a disposizione per le attività temporanee un sostegno economico che può arrivare fino a un massimo di 40.000 euro oltre alla concessione a titolo gratuito dell’immobile per l’utilizzo temporaneo correlato al progetto. I cittadini potranno fruire in maniera libera e gratuita delle iniziative proposte negli spazi della struttura.

La prima fase si è conclusa con l’assegnazione degli spazi al Centro Sportivo Italiano, che gestirà le attività per il prossimo anno, fino al 30 Giugno  2023 (estendibile di un altro anno). Il mercato, che è proprio al centro del quartiere popolare, diventerà uno spazio sportivo per tutte le generazioni. 
Al mattino ci saranno attività sportive per i bambini più piccoli (una sorta di asilo temporaneo a disposizione dei genitori del quartiere) e ginnastica per gli anziani, al pomeriggio corsi sportivi e di ballo rivolti agli adolescenti con arti marziali, urban dance e uno spazio importante focalizzato sul tema della musica. 

“In un quartiere in cui i servizi sportivi sono insufficienti rispetto alla domanda e che necessita di spazi per l’aggregazione giovanile sono felice che arrivi una realtà come CSI con la sua esperienza solida nello sport e l’educazione”-  dichiara Pierfrancesco Maran –  “Vogliamo che San Siro diventi sempre di più un luogo di attrazione e proprio per questo la prossima settimana lanceremo il bando per l’assegnazione definitiva dell’ex mercato”.

  • Dal 13 luglio al 10 settembre saranno realizzati open day sportivi, con 15 proposte differenziate, in modo da valutare la risposta della cittadinanza rispetto alle singole attività proposte.
  • Dal 14 settembre al 30 giugno scatterà la seconda fase che sarà preceduta da una giornata di festa, domenica 11 settembre, in cui CSI presenterà alla cittadinanza il calendario definitivo delle attività.
  • Diverse le attività sportive e ricreative proposte tra cui aerobica e ginnastica, parkour, judo, karate, aikido, dama, scacchi, tennis tavolo, freccette, calcio balilla, urban dance (hip hop, break dance, electric boogie) e giocoleria.

Nel frattempo si provvederà alla riqualificazione definitiva dello spazio del mercato e dell’area retrostante. Con il supporto degli insegnanti e dei ragazzi del laboratorio artistico dell’Istituto Penale per minorenni di Milano “Beccaria” saranno trasformate le parti esterne del mercato attraverso opere di street art.

il BANDO per l’assegnazione definitiva

Attraverso il bando per l’assegnazione definitiva, che sarà pubblicato nei prossimi giorni, il Comune di Milano punta alla ricerca di un Partenariato Pubblico Privato per la riqualificazione definitiva del mercato che scatterà dal 1º luglio 2023, alla scadenza della convenzione per l’uso temporaneo con CSI.

Il   5 luglio si è svolta a Palazzo Marino in Sala Alessi  un’iniziativa sul futuro del quartiere San Siro in cui si è parlato anche del futuro dell’ex mercato.

In questo video dell’evento su YouTube (con inizio predisposto nella parte finale), gli interventi di  Massimo Achini,  per l’assegnazione temporanea al  CSI  e di Pierfrancesco Maran sul bando per la destinazione finale.

 2,096 Visualizzazioni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.