Al momento stai visualizzando Intervista con  Silvia Fossati

Intervista con Silvia Fossati

Intervista con Silvia Fossati, candidata Presidente del Municipio7

Incontriamo oggi Silvia Fossati, candidata Presidente del Municipio7 per la coalizione di centro sinistra – Beppe Sala Sindaco

1. Chi è Silvia Fossati ?

Milanese, 62 anni, coniugata, laureata in fisica, devo la mia competenza manageriale alla lunga esperienza di lavoro in STMicroelectronics: dapprima in Ricerca e Sviluppo e in seguito in ambito produttivo. Sempre attiva nel volontariato sociale ho partecipato a molti progetti di assistenza e aiuto alle famiglie. Ho fatto politica nell’ambito del Civismo, e nel 2011 ho partecipato al movimento arancione. Dopo le elezioni del 2013 sono stata Consigliere regionale dal 2015 al 2018 nel Patto Civico con Ambrosoli Presidente con l’incarico di membro permanente  in diverse commissioni della Regione Lombardia. Questa esperienza mi ha dato modo di approfondire tutte le tematiche legate ad infrastrutture, mobilità e trasporto pubblico, ambiente e, soprattutto, le criticità relative all’edilizia residenziale pubblica (Aler).

2. Perchè ha accettato  la candidatura a Presidente del Municipio7 ?

Con questa esperienza alle spalle ho accettato con passione la candidatura a Presidente del Municipio 7, perché ritengo da sempre  che la politica sia servizio al cittadino, capacità di ascolto e concretezza nel risolvere i problemi. Ecco, queste sono le mie doti!

3. Come si organizza la campagna elettorale?

Cerco di lavorare in team con tutti i candidati, superando i contrasti e individuando in armonia gli obiettivi da raggiungere. Il mio team ed io, non ci dimentichiamo  mai che il fine è di raggiungere  insieme risultati per i cittadini, proponendo quindi soluzioni utili ad indirizzare i problemi – dal lavoro alla casa, dal verde alla mobilità, dai piani urbanistici alla sicurezza, alla cura e alla salute – per tutte le persone, dai più giovani, alle donne, agli anziani che risiedono o svolgono attività sul territorio del nostro Municipio.

4. Quali sono i punti principali del suo programma?

Il Municipio 7 è una grande realtà: con i suoi 180mila abitanti e venti importanti quartieri è una grande risorsa per Milano.   Se sarò eletta presidente mi impegnerò su questi temi principali:

  • Lavoro: La mia immediata attenzione sarà per la promozione di lavoro, attività commerciali e produttive che assicurino sviluppo e benessere nei principali quartieri. Perciò creerò subito dei centri di orientamento, facilitazione e assistenza per le persone interessate.
  • Casa: rilanciare l’edilizia popolare in sintonia con Aler ed MM: non solo spingendo per la manutenzione degli stabili, ma anche per la riqualificazione delle aree circostanti.
  • Sicurezza: Più illuminazione e telecamere per le aree a rischio, con telecontrollo attivo: perciò non puro controllo poliziesco, bensì continuo monitoraggio ed assidua collaborazione con prefettura, polizia locale ed assessorato.
  • Verde ed arredo urbano: Parchi e piazze più curate con una manutenzione più frequente e una maggiore fruibilità. Decoro urbano di strade, muri e giardini dei Quartieri. Riqualificazione dell’aree dismesse
  • Mobilità: incentivazione per un maggior uso del trasporto pubblico.  Presidio dei tempi e modi del progetto di prolungamento della MM1 fino a Baggio/Olmi. Estensione delle nuove forme del BikeMi e dei nuovi veicoli giovanili.
  • Salute: Per uscire dai pericoli della pandemia vorrei istituire uno Sportello apposito che renda piu’ facile alle strutture addette il prendersi cura di ogni persona che ha bisogno. Operare subito per ricostruire la rete di Medicina di Territorio con consultori e dispensari a disposizione di giovani, donne ed anziani in collaborazione con l’amministrazione centrale.
  • Municipio: per me il Municipio  come organismo di decentramento va ‘scelto’ e non ‘sciolto’. Come organo amministrativo più vicino ai cittadini deve perciò essere rafforzato con più risorse, più autonomia e una fattiva collaborazione con il Comune: per farne davvero l’istituzione che incarna tutto il buono del decentramento amministrativo.

Scarica qui il programma Programma elettorale della coalizione per Silvia Fossati candidata Presidente

5. Questo per quanto riguarda le proposte politiche, ma passando alla sua vita personale, come riesce a conciliare impegni lavoro e famiglia?

Ho due figli ormai indipendenti e quindi posso dedicarmi al lavoro ed alle attività richiesta dalla carica di presidente di un municipio così vasto, con le sue criticità e attrattive.

6. Come ha passato i mesi di lockdown cosa pensa di questa fase della pandemia?

Ho sempre lavorato da casa o in presenza e quindi ho avuto una estrema cura nei riguardi dei miei familiari ed anziani. Fortunatamente e’ arrivato il vaccino e quindi ora sono più serena anche se sempre molto attenta

7. Cosa preferisce fare nel tempo libero ? 

Cinema, lettura, montagna, viaggi e fotografia sono i miei interessi principali: purtroppo il tempo che posso dedicare non e’ molto!

Infine come riassume la sua candidatura a Presidente del Municipio 7?

Silvia Fossati: passione politica, competenza e concretezza realizzativa. 

Per seguire Silvia sui social media usa questi link:

 Facebook –   Twitter –  Linkedin

Youtube Presentazione del candidato presidente di Municipio 7 Silvia Fossati – lista I riformisti BEPPE SALA

 

 

 536 Visualizzazioni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.