Relazione Annuale 2022

Estratto dalla Relazione annuale (relativa all’anno 2022) del Presidente di Municipio 7 ai sensi dell’art. 33 bis del Regolamento dei Municipi.

La relazione annuale è redatta ai sensi dell’Art. 33-bis del Regolamento dei Municipi del Comune di Milano e tratta degli avvenimenti, iniziative ed attività realizzate nel corso dell’anno precedente. Il Presidente del Municipio, sentita la Giunta, presenta al Consiglio municipale un progetto di relazione sull’esercizio delle funzioni attribuite al Municipio e sui risultati raggiunti, inoltre, entro il 31 luglio di ciascun anno, trasmette la relazione finale al Consiglio comunale nel testo approvato dal Consiglio municipale

    Premessa

    Il 2022 è l’anno in cui siamo usciti dalla pandemia che, insieme alla guerra in Ucraina e la conseguente crisi, ha causato o acuito molti problemi a livello economico e sociale. Nonostante le difficoltà, il Municipio 7 nelle sue istituzioni principali, Giunta, Consiglio di Municipio insieme agli Uffici, ha raggiunto importanti risultati che vogliamo riportare in questo documento.

    In fondo a questo articolo, potete trovare la sintesi della relazione da visulizzare o scaricare, clicca qui

    Le aree di Intervento

    Le principali aree di intervento del Municipio 7 sono state le seguenti:

    • Funzioni di carattere generale
    • Politiche Sociali, Servizi alla persona e pari opportunità
    • Servizi educativi
    • Servizi Culturali
    • Sport
    • Edilizia, Urbanistica e Demanio
    • Verde, arredo urbano e agricoltura
    • Commercio
    • Riqualificazione aree dismesse
    • Sicurezza urbana
    • Mobilità e Trasporti
    • Sponsorizzazioni
    • Contributi
    • Partecipazione

      Le commissioni del Municipio 7 sono così organizzate:

    1. Politiche sociali, Scuola ed educazione, Pari opportunità e Disabilità
    2. Cultura, Formazione, Valorizzazione del territorio, Turismo
    3. Verde, Parchi, Sport
    4. Mobilità, Sicurezza, Sviluppo economico, Demanio, Edilizia, ERP, Sanità
    5. Urbanistica, Arredo urbano, Politiche ambientali, Agricoltura
    6. Affari istituzionali, Bilancio, Diritti civili, Servizi civici, Politiche giovanili, Partecipazione
    7. Trasparenza, Controllo e Comunità non stanziali (Commissione temporanea prorogata con delibera di Consiglio n.18 dell’8/11/22)

    2.    Introduzione

    Nell’ambito delle funzioni generali attribuite ai Municipi, i membri della Giunta del Municipio mantengono un dialogo frequente con gli amministratori centrali dell’Ente Comunale (art. 43, comma 4 del Regolamento dei Municipi) al fine di potenziare alcuni interventi per essere più vicini alla cittadinanza, alle associazioni e alle aree produttive presenti sul territorio. Un capitolo a parte meriterebbe la proficua interazione con gli Assessori Comunali che spesso sono stati invitati in Municipio per audizioni su diversi temi di loro competenza e per discutere nel merito alcune problematiche relative al Municipio 7. In particolare, sono interventi nelle sedute del Consiglio di Municipio 7 e/o Commissioni i seguenti Assessori accompagnati dal loro staff e direzioni

    • Martina Riva, Assessora allo Sport, Turismo e Politiche Giovanili: centro sportivo Muggiano (Commissione 1 il 9/02/22)
    • Marco Granelli, Assessore alla Sicurezza “Temi sicurezza nel Municipio 7” (Consiglio 1/03/22)
    • Pierfrancesco Maran, Assessore alla Casa e Piano Quartieri: Focus sul Piano Quartieri (consiglio 15/03/22)
    • Elena Grandi, Assessore Ambiente e Verde: incontro con le associazioni del Parco delle Cave (20/04/22), Contrasto all’abbandono illecito di rifiuti (Commissione congiunta 4 e 5 del 9/05/2022)
    • Arianna Censi, Assessora alla Mobilità: presentazione iter progettuale del prolungamento metropolitana (commissione 4 il 16/05/22) e Presentazione del progetto di messa in sicurezza via Cimarosa (commissione 4 il 4 /07/22)
    • Anna Scavuzzo, Assessora Istruzione: Edilizia scolastica nel Municipio 7 (Commissione 1 il 25/06/22)
    • Emmanuel Conte dell’Assessore al Bilancio e Patrimonio immobiliare: presentazione del Bilancio di previsione 2022-2024 del Comune di Milano. Focus sul bilancio del Municipio 7 (consiglio 19/07/22)
    • Giancarlo Tancredi, Assessore alla Rigenerazione Urbana: “Studio d’area sul quartiere san Siro” (Consiglio 22/09/22)
    • Lamberto Bertolé, Assessore al Welfare e Salute: Piano di Sviluppo del Welfare della Città di Milano 2021-2023 (Commissione 1 il 24/10/22)

    Relazioni con il territorio

    Relazioni con il territorio: sono continuati i contatti con associazioni, Comitati di Quartiere, enti, scuole e associazioni dei genitori, associazioni di categoria; mantenere frequenti relazioni permette anche di raccogliere segnalazioni sulle criticità e le esigenze dalla cittadinanza.

    Per quanto riguarda la sorveglianza nei quartieri nel corso del 2022 sono stati molto frequenti gli incontri tra i responsabili delle Forze dell’Ordine, la Giunta e la Presidente. In particolare, si evidenzia il continuo contatto con la Polizia Locale per scambio di informazioni, criticità e dati sulla realtà dei quartieri del Municipio. Inoltre, per tutto il corso del 2022, sono continuati gli incontri operativi per l’attuazione degli accordi sottoscritti con il “Protocollo d’intesa per la rigenerazione del quartiere San Siro” tra Prefettura di Milano, Regione Lombardia, Comune di Milano e Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale Milano (ALER).  

    Tabella riassuntiva

    Riportiamo nella tabella seguente i numeri più significativi del 2022 che sintetizzano le attività e le risorse disponibili degli organi del Municipio. 

    DescrizioneN.roNote
    Consigli Municipali  27 di cui 1 Cons. congiunto M8 e M722 Delibere48 Mozioni (31 approvate, 12 respinte, 5 ritirate)5 Ordini del Giorno
    Giunte Municipali  43166 Delibere (compresi Patrocini)
    Patrocini Concessi87A carattere sociale, educativo ludico-culturale e sportivo
    Lettere di sostegnoTot: 18  Per la partecipazione delle associazioni a bandi
    Commissioni Commissione 1 Commissione 2 Commissione 3
    Commissione 4
    Commissione 5
    Commissione 6
    Commissione 7
    Tot: 128 25 10 8 36 27 21 5  Di cui 26 congiunte9 congiunte4 congiunte4 congiunte16 congiunte14 congiunte5 congiunte4 congiunte
    Fondi Totali Erogati554.836,10€122.009,62 € Contributi mediante bando11.363,70 € contributi a domanda individuale65.000,00 € contributi scuole pubbliche10.370,91 € contributi COSAP144.891,87€ fondi Ex MAAP180.000€ Diritto allo Studio3.000,00€ fondi Sport8.400,00 € sponsorizzazioni9.800,00 € contributi Regione Lombardia

     Dall’art. 8 all’art. 22 del Regolamento dei Municipi, sono delineate le funzioni dei Municipi che concorrono alla programmazione, progettazione e realizzazione degli specifici servizi nelle materie di propria competenza, definendo gli indirizzi specifici del territorio municipale.  

    3.    Politiche Sociali, Servizi alla persona, Pari opportunità

    In questa area rientrano:

    • Centri di Aggregazione Giovanile (C.A.G.),
    • Centri destinati all’aggregazione e al tempo libero dei cittadini (C.A.M.),
    • Centri dedicati alla socialità delle fasce di popolazione anziana (C.S.R.C.),
    • Centro Milano Donna del Municipio 7, di via Fleming
    • Sanità

    Centri di Aggregazione Giovanile (C.A.G.)

    Proposta del Centro di Aggregazione
    Piazza Anita Garibaldi: proposta del Centro di Aggregazione Giovanile QR52 (Quinto Romano 52)

    Con deliberazione di Giunta Comunale n. 872 del 23.07.2021 sono state approvate le linee di indirizzo per la co-progettazione delle attività dei Centri di Aggregazione Giovanile del privato sociale accreditati con Regione Lombardia sul territorio comunale per il periodo 1.1.2022 – 31.12.2023. Il Municipio 7, all’interno del proprio territorio, ha 3 Centri di aggregazione Giovanile: CAG Forze Armate (Via Forze Armate 179), CAG CDE Olmi (Via dei Larici 2), CAG QR52 (Via Quinto Romano 52). Con Determina della Direzione n. 4421 del 31/05/2022 l’Amministrazione ha ritenuto opportuno procedere con la sistemazione contabile, al fine di rendere coerenti i finanziamenti riconosciuti con le imputazioni ai capitoli di competenza di ciascun Municipio.

    Dalla procedura di riallineamento contabile è risultato un avanzo, rispetto alla procedura di co-progettazione iniziale, pari a € 119.234,69 per l’anno 2022 e a € 263.357,41 per l’anno 2023 per un totale di € 382.592,10. La ridistribuzione proporzionale dell’avanzo degli stanziamenti iniziali ai diversi Municipio ha dato luogo ad un incremento delle somme a disposizione del Municipio 7 pari ad € 20.880,00 per ciascuna annualità interessata da tale operazione. La storica sinergia presente tra i 3 enti GVV, Azione Solidale e Comunità Nuova ha portato al desiderio di utilizzare i fondi aggiuntivi messi a disposizione dal Municipio 7, per lavorare in modo integrato a favore dei ragazzi e delle ragazze che i 3 CAG intercettano nelle zone di riferimento di Baggio e Forze Armate. Con il progetto presentato si è voluto potenziare la rete dei CAG quale dispositivo di welfare territoriale, condividendo sempre più prassi di lavoro, obiettivi educativi e di sviluppo territoriale comuni, collaborando con il Consiglio di Municipio nella co-progettazione di politiche condivise in favore degli adolescenti e facendoci portavoce delle loro istanze. I fondi disponibili sono stati utilizzati per svolgere: uscite giornaliere e serate, evento in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne e un’uscita pluri- giornaliera immersi nella natura.

    Centri di Aggregazione Multifunzionale (C.A.M.)

    Nel corso del 2021 si è conclusa la procedura di affidamento del servizio di conduzione di attività e iniziative di animazione, culturali, sportive e di laboratori presso i CAM e i CSRC del Municipio 7 che ha visto l’avvio del contratto il 02/11/2021 per la durata di un biennio. Le relative attività corsistiche si sono svolte quindi nel corso di tutto l’anno 2022 con la sola interruzione nei periodi delle festività pasquali e natalizie nonché durante il periodo estivo, indicativamente da metà giugno a fine settembre. I corsi proposti durante l’apertura sono stati diversi e più in particolare:

    • Presso il CAM Manaresi sono stati proposti diversi corsi di ginnastica;
    • Presso il CAM Olmi sono stati proposti sia corsi di ginnastica che corsi di danza e ballo;
    • Presso il CAM Forze Armate sono state proposte diverse tipologie di laboratori artistici, di lingua e di aggregazione;
    • Infine, sono state offerte anche lezioni da remoto sia per attività fisica che attività laboratoriali.

    Con il miglioramento del periodo pandemico si è registrato un progressivo aumento degli iscritti per un totale, a giugno 2022, di 1547.   Si sottolinea la necessità di interventi di Manutenzione Straordinaria per i vari CAM e in particolare nel CAM Olmi ai fini anche dell’utilizzo dell’Auditorium Grande e dell’Auditorium Piccolo, necessità inserita anche all’interno del PTO (Delibera n.7 del 29/03/2022). Durante il 2022 sono proseguiti i lavori nel CAM di via Lammenais. Nel primo semestre del 2022 si sono susseguite diverse intrusioni all’interno di alcuni edifici nel quartiere Olmi, tra cui il CAM Olmi e gli spazi destinati all’associazione La Banca del Tempo. Oltre alla pronta attivazione delle Forze dell’Ordine, a giugno 2022 è stato inserito l’allarme su tutta la struttura che include il CAM e gli spazi dedicati all’associazione. Inoltre, a settembre 2022, è stata organizzata una giornata di pulizia degli spazi vandalizzati insieme all’associazione e a due classi dell’Istituto Galilei-Luxemburg.

    Centro Milano Donna

    Insieme contro la violenza sulle donne
    Insieme contro la violenza sulle donne

    L’Amministrazione Comunale, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 1315 del 28/07/2017, ha approvato le linee guida per l’attuazione del progetto “Centri Milano Donna” nei nove Municipi di Milano con l’intento di facilitare le donne ad affrontare al meglio momenti di difficoltà, avvicinarle ai servizi pubblici e creare occasioni d’incontro e condivisione. Il Centro Milano Donna del Municipio 7 è situato presso un appartamento di via Fleming, 19 e, a seguito della procedura ad evidenza pubblica, la sua gestione è stata affidata alla Commissione Sinodale per la Diaconia della Chiesa Valdese quale soggetto per la co-progettazione dei servizi da offrire alla cittadinanza. I servizi gestiti dalla Commissione Sinodale per la Diaconia della Chiesa Valdese, aggiudicataria del bando, sono: sportello legale e anticrisi, supporto alla genitorialità, servizi di consulenza economica e fiscale, supporto legale in materia di immigrazione e informativa legale e psicologica alle vittime di discriminazione e violenza.

    Premio Milano Donna

    La Giunta Comunale, con deliberazione n. 41 del 17.01.2020, ha istituito il “Premio Milano Donna” prevedendo la destinazione, in forma di contributo, alle realtà associative milanesi presenti ed attive sul territorio, gestite e organizzate da donne, individuate da ciascun Municipio. Il Municipio 7 ha espletato le procedure per individuare il soggetto beneficiario di tale premio; nel 2022 è stata selezionata ITAMA Italiano per Mamme ODV.

    SIRA

    Al fine di valorizzare e testimoniare i talenti delle donne del Municipio 7, con Deliberazione di Giunta Municipale n.47 del 26/04/2022 è stata realizzata l’iniziativa “Sira Festival – I talenti delle donne del quartiere San Siro” svolta il 27 maggio del 2022 presso il quartiere di edilizia residenziale pubblica San Siro.

    Mostra “Com’eri vestita?”

    Mostra Come Eri Vestita?
    Manifesto Mostra Come Eri Vestita?

    Il Municipio 7 (Del. Giunta n. 122 DEL 21/10/2022) ha promosso la mostra “Com’eri vestita?”, dal 3 all’11 novembre 2022 presso la Sala degli Olivetani, un’installazione in cui i vestiti esposti rappresentano simbolicamente quelli indossati durante la violenza subita e sono accompagnati da brevi suggestioni che le donne hanno voluto condividere, raccontando alcuni elementi della loro esperienza. La Direzione Operativa Municipio – ambito 2 – Municipio 7, con tale mostra, curata dal Centro Antiviolenza Cerchi d’Acqua, si pone come obiettivo la decostruzione di alcuni stereotipi relativi alla violenza sessuale, primo tra tutti l’idea che l’abbigliamento possa esserne la causa e che l’atteggiamento e il comportamento della donna possano averla provocata, sottintendendo una sfumatura accusatoria e puntando i riflettori su chi subisce violenza e non su chi la agisce. L’iniziativa, rivolta alle cittadine e ai cittadini, nonché agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado è stata completamente gratuita.

    L’8 Marzo

    Per la ricorrenza della Giornata Internazionale della donna, l’8 marzo, il Municipio 7, (Del. Giunta n. 14 del 21/02/2022 ha organizzato, presso il cortile della Scuola elementare “Luigi Cadorna” di via Carlo Dolci un concerto di musica classica dedicato al mondo femminile.

    Disabilità

    Sul territorio del Municipio 7 operano 3 Centri Diurni Disabili accreditati con il Comune di Milano e con la Regione Lombardia di seguito elencati:

    • C.D.D. Casa Gabbiano in Via Ceriani n. 3;
    • C.D.D. Cascina Bianca in Piazza Gioiosa Monti n. 7/9;
    • C.D.D. 1-2-3-4 Fondazione Don Gnocchi in Via Capecelatro n. 66 (soggetti realizzatori: Fondazione don Carlo Gnocchi);
    • C.D.D. Comune di Milano (gestione diretta) Via Noale 1.

      Le attività dei C.D.D. hanno finalità riabilitative, assistenziali ed educative e si rivolgono a persone con disabilità anche gravi, con patologie che vedono una compromissione delle capacità funzionali e sociali di base, età e bisogni differenti. È stata deliberata (Del. Giunta n.125 del 3/11/2022) la realizzazione del progetto “Ripartiamo in sicurezza – Progetto di sollievo per le famiglie e palestra di autonomia e svago per utenti dei CDD di Municipio 7” per un totale di 16.000 euro. Consapevole del bisogno di “respiro” delle famiglie e, nello stesso tempo, dei loro congiunti più fragili, il Municipio 7 ha offerto occasioni di sollievo alle famiglie dei cittadini disabili afferenti ai CDD della zona e occasioni di emancipazione e divertimento alle stesse persone con disabilità.

    Pane al Parco Delle Cave

    È proseguita anche nel 2022 l’adesione all’iniziativa del “Pane al Parco delle Cave”. (Del. Giunta n.71 del 15/11/21).

    Natale Solidale

    Acquisto di card di modico valore da distribuire alle famiglie in difficoltà (Del. Giunta n.114 del 7/10/22).

    Sanità

    Pur non essendo di competenza del Municipio, sono stati mantenuti contatti costanti con ASST e ATS per aggiornamenti sulla situazione dei Medici di Medicina Generale (MMG), che ha un impatto su tutto il territorio del Municipio con aree di notevole criticità nei quartieri più periferici. È stato inoltre seguito con attenzione il processo di costituzione e inaugurazione delle nuove “Case di Comunità” da parte di Regione Lombardia, nonché la situazione legata ai servizi fondamentali erogati dalla UONPIA di via Val d’Intelvi e dal Consultorio di via Monreale. Sul tema del Consultorio si è tenuta un’audizione con il Dott. M. Stocco e il Dott. G. Cattaneo (ASST Santi Paolo e Carlo) in Commissione congiunta 1 e 4 (in data 1/04/2022).  

    4.    Servizi educativi

    Diritto allo studio

    Il diritto all’istruzione trova il suo fondamento in diverse normative, in particolare è sancito dall’art.26 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani recepita dagli stati membri dell’Onu fin dal 1948. La Costituzione Italiana, nella parte relativa ai diritti fondamentali, garantisce anche il “diritto allo studio” e nei suoi principi trovano fondamento gli interventi per rimuovere lo svantaggio sociale delle persone con disabilità, ridurre il fenomeno dell’abbandono scolastico, promuovere iniziative tese all’apprendimento e alla promozione educativa e culturale degli alunni mediante azioni finalizzate alla socialità e alla conoscenza delle diverse realtà ambientali e sociali sviluppando comprensione e solidarietà, favorendo pari opportunità di istruzione e di accesso ai saperi. Il Municipio, in attuazione a quanto previsto dall’art. 11 comma 2 del Regolamento dei Municipi del Comune di Milano, ha approvato (Del. Consiglio n.11 del 17 maggio 2022), le linee di indirizzo di assegnazione di tali fondi per l’A.S. 2022/2023 introducendo alcune novità rispetto agli anni precedenti con l’obiettivo di rispondere ai principali fattori di rischio per dispersione e abbandono scolastico riportati nel Report “Prevenire l’abbandono scolastico. Rapporto dell’Osservatorio sulla dispersione scolastica nelle scuole secondarie del Comune di Milano” e per un principio di ridistribuzione delle risorse considerate le maggiori fonti di finanziamento a cui le Scuole Secondarie di secondo grado possono accedere:

    • è stata definita una differenziazione di distribuzione dei fondi per gradi privilegiando i primi cicli scolastici;
    • tra i criteri di distribuzione, oltre agli alunni con disabilità e con DSA è stato aggiunto lo svantaggio linguistico-culturale da attribuire considerando il numero di studenti stranieri, minori non accompagnati e studenti appartenenti a comunità non stanziali. Per svantaggio linguistico-culturale, così nominato anche dalla Circolare n.8 Prot. 561 del 6 marzo 2013, si intende lo svantaggio derivante dalla “non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”.

    Contributi scolastici, iniziative e progetti

    Il Municipio ha altresì sostenuto gli istituti scolastici del proprio territorio riconoscendo contributi per un importo di 65.000€ per sostenere attività e progetti extrascolastici rivolti agli studenti e studentesse delle scuole del territorio municipale. Sono state definite (Del. Giunta n.84 del 27/06/2022) le linee di indirizzo per l’indizione dell’Avviso per l’erogazione dei contributi.

    Nel 2022, al bando contributi scolastici, sono stati presentati 41 progetti educativi da parte di 8 diversi Istituti Comprensivi, compresi alcuni Istituti che non partecipavano dal 2019.   Lo stesso Municipio si è posto come proponente e organizzatore di un progetto educativo collegato, in particolare, al tema della parità di genere dedicato alle scuole primarie (Del. Giunta n.32 del 15/03/2022).

    murale a Baggio
    murale a Baggio

    Il progetto, che ha coinvolto per l’Anno Scolastico 2021/2022 la Scuola Primaria Iqbal Masih e la Scuola Primaria Madre Bucchi, ha previsto un percorso di lettura e di confronto per gli studenti e le studentesse e la realizzazione di un murales nel quartiere Baggio con l’obiettivo sia di sensibilizzare le classi e la cittadinanza sia di recuperare un muro rovinato.

    Il Municipio 7 ha dato inoltre, seguito alla richiesta pervenuta dall’Autorità del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza (AGIA) di organizzare la settimana dei Diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza che si è svolta nel mese di maggio, presso diversi cortili scolastici, anche in virtù del patto di collaborazione esistente tra i diversi Enti, tra cui il Municipio 7. Per l’occasione sono stati realizzati diversi laboratori ludici e di svago per i giovani e giovanissimi del Municipio (Del. Giunta n. 61 del 12/05/2022). Si è realizzata l’iniziativa “Leggere a scuola” (Del. Giunta n.136 del 24/11/2022), che ha previsto la fornitura di voucher per l’acquisto di libri di lettura, per un totale di 3.000,00€, da destinare alle scuole dell’infanzia con l’obiettivo di promuovere la lettura. Con gli Istituti Comprensivi e le scuole Secondarie di Secondo grado si stanno mantenendo rapporti costanti: proseguono alcune attività, tra cui quelle legate al tema bullismo e cyberbullismo e si sostengono le scuole in attività di apertura al territorio come la manifestazione per la pace a marzo 2022 nel quartiere Baggio e il corteo Medievale a maggio 2022 nel quartiere Quarto Cagnino. Infine, si riportano i tre incontri realizzati con la consulta degli studenti, i Dirigenti Scolastici e i rappresentanti degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado vicine al quadrilatero San Siro. L’organizzazione di questi incontri rientra all’interno del “Protocollo d’Intesa per la rigenerazione del Quartiere San Siro di Milano” per rispondere al terzo pilastro fondamentale su cui si poggia il patto e cioè il “contrasto dell’illegalità e diffusione di una cultura della legalità”. Insieme agli studenti, studentesse e ai Dirigenti Scolastici si sono raccolte le richieste che provengono dai giovanissimi e le tematiche inerenti alla legalità che si volevano affrontare: la Prefettura ha potuto così proporre dei percorsi educativi sulla legalità, rispondenti alle necessità e richieste delle scuole e degli studenti.

    Consiglio di Municipio dei ragazzi e delle ragazze (CdMrr)

    Il Comune di Milano, con i Municipi, con i fondi previsti dalla legge 285/97, promuove il progetto ConsigliaMI: “Milano, città anche dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze”. Il CdMRR è il luogo in cui le ragazze e i ragazzi vivono esperienze di cittadinanza attiva: possono esprimere le loro idee e proposte per migliorare la vita e il benessere dell’ambiente in cui vivono, in particolare la scuola e il quartiere; sono ascoltati dagli adulti e coinvolti nei processi decisionali che li riguardano. Nell’Anno Scolastico 2021/2022, insieme ai consiglieri e consigliere del CdMRR, abbiamo immaginato e organizzato la giornata del diritto al gioco, diritto riconosciuto dall’articolo 31 della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia. Il lavoro svolto si è incentrato sul tema del giocare imparando e la giornata del gioco si è svolta alla fine dell’anno scolastico al Parco delle Cave.

    Locali scolastici

    Sono state definite le priorità degli interventi di manutenzione straordinaria degli edifici scolastici del Municipio 7 (Del. Giunta n.50 del 02/05/2022). A decorrere dall’A.S. 2022/2023 è stato possibile attuare la nuova procedura di concessione dei locali scolastici in orario extra-scolastico di cui alla determinazione dirigenziale n. 1200/20.06.2019 così come modificata dalla determinazione dirigenziale n. 1321/20.02.2020, la cui applicazione è stata ritardata dall’emergenza pandemica. La nuova procedura prevede l’approvazione di un bando con presentazione delle domande al Municipio e, successivamente, una volta predisposta la graduatoria, richiesta del consenso degli Istituti scolastici interessati. Si sono definite le linee di indirizzo per la concessione degli spazi scolastici del Municipio 7 per l’A.S. 2022/2023 (Del. Giunta n.73 del 08/06/2022): i soggetti (associazioni, persone fisiche, società per fare alcuni esempi) che hanno presentato domanda su diversi plessi sono stati n. 57. I plessi scolastici interessati sono stati n. 25 relativi a n. 9 Istituti Scolastici Comprensivi. Nel corso dell’anno n. 9 soggetti hanno rinunciato a concessioni assegnate e fuori bando sono state presentate n. 11 domande, quasi tutte accolte. Poiché per la grande maggioranza trattasi di associazioni, il canone di concessione presenta un abbattimento del 70%.  

    5.    Servizi Culturali

    Importanza della Memoria

    25 Aprile 2022
    25 Aprile 2022, celebrazioni in piazza Stovani

    Il Municipio 7, riconoscendo l’importanza e il valore della memoria, ha realizzato, in occasione delle giornate celebrative nazionali e delle solennità civili, iniziative di carattere commemorativo e culturale, organizzando:

    • per la Giornata della Memoria (27 gennaio 2022), per commemorare lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti) uno spettacolo teatrale a Figino,
    • per il Giorno del Ricordo (il 10 febbraio 2022, commemorazione delle vittime delle Foibe e l’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati) un convegno storico con l’Istituto Nazionale Ferruccio Parri
    • e in occasione della Festa della Repubblica (2 giugno) una mostra e una conferenza sulle “Madri Costituenti”
    • In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, alla mattina la commemorazione al  “Milan War Cemetery” (  il cimitero delle vittime della Seconda Guerra Mondiale appartenenti alle Forze Armate del Commonwealth Britannico) di Trenno.
    • In seguito si è svolta una commemorazione pubblica presso la Sala Consiliare del Municipio 7, in cui sono intervenuti i consiglieri della maggioranza (purtroppo i consiglieri della minoranza di centro-destra hanno quasi tutti disertato l’evento), rappresentati dell’ANPI Baggio-Olmi.
    • Al termine dalla commemorazione, un corteo si diretto per le vie di Baggio verso Piazza Stovani dove si è svolta la cerimonia della posa della corona al monumento ai Caduti di Baggio. 
    • In occasione del 30esimo anniversario delle Stragi di Capaci e via D’Amelio, il 23 maggio 2022, è stata realizzata un’iniziativa commemorativa nel quartiere di Muggiano, presso la Piazzetta Emanuela Loi e Francesca Morvillo.
    • In occasione del 40esimo anniversario della scomparsa del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, il 3 settembre 2022, è stata realizzato una fiaccolata commemorativa presso Largo Carlo Alberto Dalla Chiesa.

    Carnevale

    Durante il periodo coincidente con il Carnevale ambrosiano sono state realizzate iniziative diffuse sul territorio, rivolte a bambini e famiglie, in collaborazione con le associazioni del territorio e i comitati di quartiere (Del. Giunta n.9 del 2/02/2022)

    Eventi vari

    Durante l’estate sono state realizzate iniziative, eventi culturali e di intrattenimento in tutti i quartieri del Municipio, tra i quali si ricordano spettacoli musicali a Figino e presso le case popolari di via Saint Bon, una serata di osservazione astronomica presso la cava Ongari-Cerutti, uno spettacolo di giocolieri per bambini a Quarto Cagnino, una giornata di esposizione di opere d’arte presso il Parco delle Cave e una rassegna di musica internazionale in Piazzale Segesta.

    Il Municipio 7 ha inoltre giocato un ruolo attivo nell’organizzazione delle iniziative “Piano City” e “Anteo nella città”, curate rispettivamente dal Comune di Milano e dal Cinema Anteo, collaborando con gli organizzatori per l’individuazione delle location di svolgimento delle manifestazioni. È stato così possibile la realizzazione di tre concerti di pianoforte in tre diversi punti del Parco delle Cave e l’organizzazione di iniziative di cinema all’aperto in due diverse località del Municipio, in Piazza Anita Garibaldi e in via Gavirate. Nel corso della stagione autunnale sono stati realizzati a Baggio un ciclo di conferenze sulla cultura milanese e, in occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, una serata dedicata al grande regista, con la proiezione di un film documentario.

    Sagra di Baggio

    Sagra di Baggio 2022
    Sagra di Baggio 2022

    Particolare attenzione è stata dedicata all’organizzazione della tradizionale Sagra di Baggio, giunta alla 394esima edizione, dal 14 al 16 ottobre. La “Sagra di Baggio”, tradizionalmente realizzata la terza domenica di ottobre rappresenta oggi una manifestazione di assoluto rilievo storico, sociale e culturale per tutto il Municipio 7, nonché occasione di rivitalizzazione della periferia, di valorizzazione del borgo storico di Baggio e di promozione del prezioso impegno quotidiano delle tantissime associazioni e attività commerciali del territorio (Del. Giunta n.70 dell’8/6/2022). Il tema centrale della Sagra di Baggio del 2022 è stato legato alla Legalità, in ricordo del trentennale delle stragi mafiose in cui persero la vita i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e, in generale, di tutte le vittime di mafia. La manifestazione si è svolta in tre giorni e ha visto la partecipazione di innumerevoli associazioni culturali e sportive, scuole e realtà del territorio, che hanno contribuito in particolare alla realizzazione del palinsesto delle giornate di sabato e domenica. A queste si sono unite le iniziative ludico e musicali, organizzate dal Municipio, tra cui concerti nella Piazza Anita Garibaldi, che si sono svolti in tutte le tre serate della Sagra, con la partecipazione anche di artisti di fama nazionale. In occasione della Sagra è stato inoltre inaugurato il nuovo Padiglione della Biblioteca di Baggio, nonché una ceramica parietale nel borgo antico per celebrare l’imminente ricorrenza del centenario dell’aggregazione dell’ex Comune di Baggio al Comune di Milano. Nel corso della manifestazione si sono inoltre svolte le cerimonie di intitolazione della nuova Piazza dei Saperi e dei giardini Egidio Negrini.

    Natale e feste di fine anno

    In occasione delle festività natalizie, è stato confermato l’impegno nella realizzazione, in collaborazione con le associazioni e le realtà del territorio, di iniziative musicali e socializzanti in tutti i quartieri e rivolte a persone di ogni età. Particolarmente apprezzati e degni di nota sono stati i concerti di musica classica e lirica realizzati all’interno delle parrocchie Sant’Anselmo da Baggio e Santi Nabore e Felice e dell’auditorium parrocchiale di Figino, nonché il concerto realizzato all’interno della Chiesa San Giuseppe Calasanzio dedicato alle colonne sonore dei grandi film d’animazione.

    Al fine di dare enfasi al periodo natalizio sono state realizzate attività in diversi quartieri periferici del Municipio: luminarie e zampognari (Del. Giunta n.115 del 7/10/22 e 131 del 9/11/22). Una particolare menzione meritano due iniziative che sono diventate una tradizione. La prima riguarda una realtà presente sul territorio:

    1. il Presepe Biblico della Parrocchia Sant’Apollinare in Baggio. Al fine di dare l’opportunità alla cittadinanza di riscoprire questa opera custodita nella Chiesa di Sant’Apollinare, nel cuore del Quartiere di Baggio, il Municipio 7 ha inteso valorizzare tale opera realizzando visite guidate (Del. Giunta n.123 del 21/10/22).
    2. L’allestimento durante il periodo natalizio di un’esposizione gratuita di un’importante opera d’arte all’interno di uno spazio del Municipio, individuato per il 2022 nella biblioteca di Piazza Sicilia. L’opera esposta è stata Alle cucine economiche di Porta Nuova di Attilio Pusterla (Del. Giunta n.130 del 9/11/22).  

    6.    Sport

    TOP – Trenno OasiSport Park

    TOP – Trenno OasiSport Park, evento dedicato allo sport del Municipio 7
    TOP – Trenno OasiSport Park, 2022.

    Il 2022 ha visto il lancio della prima edizione della manifestazione sportiva TOP – Trenno OasiSport Park”, realizzata dal Municipio 7 in collaborazione con le associazioni e le realtà sportive del territorio e con il patrocinio del CONI Lombardia. L’evento, organizzato all’interno dell’intera area del Parco di Trenno, ha l’obiettivo principale di sostenere e promuovere le associazioni sportive locali e avvicinare la cittadinanza alla pratica sportiva, permettendo al pubblico di conoscere e cimentarsi in varie discipline atletiche e sportive (Del. Giunta n.41 del 5/4/2022) Oltre all’evento TOP – e in aggiunta ai patrocini e contributi economici riconosciuti alle Associazioni sportive del Municipio 7 nel corso dell’anno –, ulteriore impulso alla promozione della pratica sportiva è stato dato dalla realizzazione della quarta edizione della “Corsa Tre Parchi”, manifestazione che con cui si intende anche valorizzare e promuovere i grandi parchi del nostro Municipio: Parco delle Cave, Parco di Trenno e Boscoincittà (Del. Giunta n.156 del 6/12/2022).

    ex Marcato di Piazza Selinunte

    Nel corso di tutto il 2022 importante è stata la collaborazione del Municipio con il CSI – Centro Sportivo Italiano, che ha portato alla realizzazione di diverse attività anche sportive rivolte in particolar modo ai più giovani. Tra le tante la realizzazione di una pista di pattinaggio nel parcheggio di viale Aretusa, adiacente alla struttura, per il quale il Municipio 7 ha dato il suo sostegno mediante il riconoscimento del Patrocinio all’iniziativa.

    Campo Sette

    Campo Sette
    Campo Sette

    Ad inizio Ottobre 2022 abbiamo inaugurato in Piazzale dello Sport “Campo Sette”, una nuova pista di atletica aperta a tutti, con la partecipazione dell’oro olimpico Filippo Tortu, e a centinaia di bambine e bambini che frequentano le scuole del quartiere (Del. Giunta n.102 del 6/9/2022). Questa pista (realizzata da Hines, nell’ambito di un intervento di rigenerazione urbana, in collaborazione con FIDAL Lombardia) è un luogo in cui ragazzi e ragazze del Municipio 7 possono fare sport, allenarsi e divertirsi insieme, in modo gratuito.  

    7.    Edilizia, Urbanistica e Demanio

    Protocollo d’intesa per la rigenerazione del quartiere San Siro

    Il protocollo stabilisce i ruoli e le responsabilità divise tra Prefettura di Milano, Regione Lombardia, Comune di Milano e Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale Milano (ALER). Il protocollo firmato nell’ottobre 2021 ha l’obiettivo di promuovere la collaborazione tra gli enti sopra citati per l’attivazione di interventi finalizzati alla riqualificazione urbanistica e sociale del Quartiere San Siro, ed in particolare del c.d. Quadrilatero di Piazzale Selinunte.  Insieme a questi incontri si sono sviluppati continui contatti e progetti in collaborazione con le tante associazioni che prestano la loro opera nel quartiere.

    Il Municipio 7, con la Presidente o la Giunta, partecipa attivamente al tavolo “Agenda San Siro, incontri a cui sono presenti tutte le direzioni dell’amministrazione comunale. Sicuramente positivo il continuo scambio di veduta e di informazioni tra la parte politica e l’amministrazione centrale. I progetti e le azioni previste dal patto per la rigenerazione di San Siro poggiano su tre pilastri fondamentali:

    1. riqualificazione strutturale e recupero degli immobili dell’edilizia residenziale pubblica;
    2. rivitalizzazione sociale con politiche sociali destinate ai residenti del quartiere; 
    3. contrasto dell’illegalità e diffusione di una cultura della legalità.

    Permessi di Costruire convenzionati

    Chiamato ad esprimersi su diversi Permessi di Costruire per Edilizia Convenzionata, il Municipio 7 ha trasformato questa occasione in un’opportunità atta a dare il proprio contributo e stimolo alla stipula delle Convenzioni tra Comune e privato. Si sono create condizioni per stabilire un contatto tra le opere di prossima realizzazione e il nostro territorio che le ospiterà, sollecitando collaborazione con l’amministrazione centrale, committenza, progettista e il Municipio stesso, al fine di individuare congiuntamente la definizione di utilizzo degli oneri di urbanizzazione o i servizi da offrire alla nostra cittadinanza. Sono stati dati pareri su opere di pedonalizzazione (P.za Sicilia e Via Quarti). Inoltre Il Consiglio del Municipio è stato chiamato a dare parere su due importanti interventi nell’area San Siro: area ex-Trotto-PA7 , Via Rospigliosi e via Creta. Con le relative delibere di Consiglio per ambedue le opere sono stati dati pareri positivi segnalando però alcune criticità e indicazioni sull’impiego degli oneri di urbanizzazione.

    Mosaico San Siro

    Mosaico San Siro
    Mosaico San Siro

    Il 20 Settembre, al Consiglio di Municipio 7, si è svolta l’audizione dell’Assessore alla Rigenerazione Urbana Tancredi sullo Studio d’Area sul Quartiere San Siro” redatto dall’assessorato alla Rigenerazione urbana in collaborazione con AMAT e il Centro studi PIM. Lo studio presenta progetti e molte proposte per la rigenerazione urbana dei quartieri che compongono un ampio ambito territoriale a ovest della città.    

    Attività della Commissione Paesaggio e suo delegato

    In materia edilizia, il Municipio, attraverso un proprio rappresentante designato, partecipa alla Commissione Comunale per il Paesaggio, l’organo tecnico–consultivo del Comune di Milano che esprime il proprio parere prestando particolare attenzione alla coerenza degli interventi edilizi con i principi, le norme e i vincoli degli strumenti paesaggistici vigenti, ai fini di una tutela complessiva del territorio. La Commissione si riunisce di prassi ogni settimana e nel 2022, il rappresentante del Municipio ha partecipato alle sedute della Commissione cui è stato convocato. In materia edilizia, il Municipio, attraverso proprio rappresentante designato, partecipa alla Commissione per il Paesaggio, istituita a norma dell’art. 48 e seguenti del Regolamento Edilizio. La Commissione si riunisce, di prassi, ogni settimana. Tuttavia, anche nel 2022, il rappresentante del Municipio cui è deferito, ai sensi dell’art. 51, comma 10 R.E., di esprimere parere da specificare o allegare al verbale, viene convocato solo in ordine ad alcune pratiche (in specie, discostamento da norme morfologiche; opere di carattere pubblico). Nel 2022, il rappresentante ha partecipato alle sedute della Commissione cui è stato convocato. In gran parte, i pareri espressi erano conformi a quelli formulati dalla Commissione. In alcuni casi, sono state espresse valutazioni difformi, in ordine alla coerenza del progetto rispetto al contesto edilizio e ambientale o con indicazioni di approfondimento rivolte agli Uffici. In linea generale, si è iniziato ad affrontare, in concorso con gli altri Municipi, con azione dialogica verso l’Assessorato all’Urbanistica, il tema della regolamentazione in ordine ai pareri da rendere nonché il tema dei contenuti del parere stesso e della mancata preventiva messa a disposizione degli atti del procedimento da esaminare

    Edilizia residenziale pubblica (ERP)

    Nel municipio sono presenti molti immobili ERP di proprietà Aler (es: Via Quarti, Quadrilatero San Siro) e di proprietà del Comune di Milano, in gestione a MM (via Saint Bon, Via Nikolajevka e altri). Incontri frequenti si sono svolti sia con i tecnici di Aler e MM che con i Comitati e gli inquilini degli stabili. Per quanto riguarda il Piano Triennale delle Opere, PTO, tra gli interventi prioritari per il 2023 è stato individuato in prima priorità l’intervento Via San Romanello N. 34: Manutenzione Straordinaria Per Il Risanamento Delle Facciate, Della Copertura E Degli Impianti mentre per quanto concerne le opere da inserire nel PTO 2024/2026, per cui si chiede di valutare la predisposizione del Progetto Di Fattibilità Tecnico Economica (PFTE), è stato individuato in prima priorità l’intervento Scuola Primaria di via Massaua 5 (Municipio 7) – Demolizione, Bonifica e Ricostruzione dell’Edificio Scolastico. (Del. Consiglio n.7 del 29/3/2022)  

    8.    Verde, arredo urbano e agricoltura

    In considerazione dell’inestimabile valore del patrimonio verde e agricolo presente nel Municipio 7, un’attenzione particolare è stata prestata alle attività di manutenzione poste a carico dell’appaltatore di Global Service selezionato dal Comune di Milano, con l’obiettivo di cercare di rispondere tempestivamente e con efficacia alle varie criticità rilevate sul territorio e segnalate dai cittadini. L’art. 16 comma 3 del vigente Regolamento dei Municipi del Comune di Milano attribuisce ai Municipi le funzioni amministrative preordinate alla cura, al mantenimento, alla salvaguardia e allo sviluppo del verde di valenza territoriale, consistenti nella programmazione, gestione e controllo tecnico degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree a verde pubblico comunale. Per quanto riguarda gli interventi di manutenzione straordinaria di competenza del Municipio nel corso dell’anno 2022 sono stati eseguiti i seguenti lavori, deliberati l’anno precedente:

    • Via Milly Mignone – Riqualificazione dell’area verde in precedenza abbandonata;
    • Parco Annarumma – Rifacimento area giochi;
    • Via Fleming 19 – Rifacimento area giochi. (Del. Giunta n.8 del 29/3/2022).

    Per quanto riguarda la riqualificazione dell’area verde tra via Milly Mignone e via Fratelli Zoia, si tratta di un rilevante intervento del Municipio, che, in considerazione dell’estensione e della complessa situazione gestionale dell’area, ha richiesto oltre un anno di tempo. Il suo completamento, previsto entro la fine del 2023, consentirà di rendere aperta e fruibile una nuova verde nel quartiere di Quarto Cagnino. Per quanto attiene ai rapporti con AMSA, abbiamo consolidato una proficua collaborazione che ha portato l’azienda ad intervenire con costanza negli ambiti di maggiore criticità indicati dal Municipio. Sono state individuate le priorità di intervento del Piano di illuminazione pubblica sul territorio del Municipio (Del. Giunta n.8 del 29/03/2022).  

    9.    Commercio

    Per quanto riguarda gli Eventi Aggregativi di Quartiere, è stato pubblicato l’Avviso Pubblico per la selezione di organizzatori per la realizzazione di Eventi Aggregativi di Quartiere nei seguenti periodi “maggio – luglio” e “settembre – novembre” dell’anno 2022. A seguito dell’aggiudicazione del bando, sul territorio del Municipio 7 del Comune di Milano si sono svolte: la “Festa di Primavera” (in data 10-12 maggio in piazza De Angeli), “Mi fido di te” (in data 17-19 maggio 2022 in Piazza Piemonte), “Aspettando Halloween” (in data 25-27 ottobre 2022 in Piazza De Angeli) e “Aspettando Halloween” (in data 6 novembre 2022 in Via Washington). Per l’organizzazione dei mercatini di Natale, sono state approvate (Del. Giunta n.91 del 3/8/2022), le “Linee di indirizzo per la realizzazione dei Mercatini di Natale dal 1°dicembre 2022 al 6 gennaio 2023 nel Municipio 7 del Comune di Milano” ed è stato indetto l’avviso pubblico per l’individuazione di soggetti organizzatori di mercatini di Natale durante le festività natalizie. I mercatini natalizi si sono svolti in Piazza De Angeli, con l’allestimento di addobbi e alberi di Natale, dal 5 al 24 dicembre 2022. Nel complesso, il Municipio 7 ha erogato nel 2022 € 10.371,01 a titolo di contributo per il pagamento della COSAP, oltre alla richiesta alla Giunta comunale del riconoscimento dell’interesse civico, al fine dell’applicazione del coefficiente minimo previsto, per tutte le iniziative realizzate.  

    10. Riqualificazione aree dismesse

    Il Municipio 7 ha deciso di attribuire un’importanza strategica al tema della riqualificazione delle tante aree dismesse presenti sul territorio. Nel nostro territorio ci sono spazi lasciati inutilizzati per anni, quindi a forte rischio di degrado, e che sono stati abusivamente occupati: ad esempio la scuola ex- Manara, il Marchiondi, la Piazza d’Armi.

    Piazza d’armi

    Una menzione speciale deve essere senz’altro dedicata alla Piazza d’Armi, che consideriamo come lo “scalo ferroviario” del Municipio 7, sia per estensione, che per opportunità di sviluppo. Si è lavorato in sinergia con la Prefettura, il Comune di Milano e la proprietà INVIMIT per avviare la riqualificazione complessiva dell’area, nel rispetto del contesto in cui è inserita, con particolare riferimento al necessario sgombero e pulizia delle aree occupate abusivamente. Lo scorso aprile è stato effettuato lo sgombero di orti abusivi e per tutto il 2022 l’area è stata oggetto di bonifica. Come da PGT, il 75% dell’area sarà destinata a verde pubblico.

    Ex scuola Manara

    ex Scuola Manara
    ex Scuola Manara

    Riguardo all’immobile in disuso della ex-scuola Manara di via Fratelli Zoia 10, il Municipio 7 è stato coinvolto dagli enti competenti nello sgombero e sistemazione temporanea dell’edificio. Il Comune di Milano ha emesso il bando, con scadenza 30 giugno, 2022 per acquisire manifestazioni d’interesse per la valorizzazione dell’immobile «… da destinare a spazi per servizi volti al welfare di comunità del quartiere, ad attività di natura sociale, educativa, culturale, formativa e servizi per le fragilità». La struttura è stata assegnata in via temporanea alla Associazione Volontari Protezione Civile che il 17 dicembre 2022 l’ha inaugurata con una giornata di apertura alla cittadinanza.

    L’istituto Marchiondi

    l’Istituto Marchiondi
    l’Istituto Marchiondi

    Per quanto riguarda il Marchiondi, ove ha sede in una piccola area, il CDD di Via Noale, la Fondazione Collegio delle università milanesi ha presentato nel 2022 un progetto subordinato alla concessione dei fondi messi a disposizione dal Ministero dell’università e della ricerca (MUR) con risorse del PNRR: si tratta del V bando in attuazione della Legge 338/2000, con cui lo Stato può cofinanziare fino al 75% gli interventi per la realizzazione di alloggi e residenze universitari.

    Ex Mercato comunale di Piazza Selinunte

    Il Municipio 7 si pone, tra gli altri, l’obiettivo di contrastare il degrado ambientale e migliorare la qualità della vita nei quartieri del suo territorio attraverso la realizzazione di sociali, culturali, educative, formative, sportive e ricreative. Il Mercato comunale coperto di Piazzale Selinunte ha chiuso all’inizio del 2022 in seguito alla scadenza della concessione. Il Comune di Milano con l’Assessore alla “Casa e Piano Quartieri” Pierfrancesco Maran in collaborazione con il Municipio 7, ha cercato una soluzione che permettesse di far rinascere il mercato con attività utili ai cittadini del quartiere e che favorisca l’aggregazione e la socialità. A maggio è stato pubblicato il bando comunale per l’assegnazione temporanea, aggiudicato al Centro Sportivo Italiano – CSI Milano, per la gestione delle attività per i primi 12 mesi, fino al 30 Giugno 2023 (estendibile di un altro anno). Il mercato, che si trova al centro del quartiere popolare, è diventato grazie al CSI un centro per l’aggregazione sociale e uno spazio per attività sportive e ricreative rivolte a tutte le generazioni.  

    11.  Sicurezza urbana

    In materia di sicurezza urbana, il Municipio 7 ha instaurato fin dall’inizio del mandato, una costante collaborazione istituzionale con tutte le Autorità competenti per il territorio, in modo da scambiare reciprocamente le informazioni necessarie ad individuare le competenti priorità di intervento. Con particolare riferimento alla Polizia Locale, è stata rappresentata l’assoluta necessità di riorganizzare il servizio dei Vigili di Quartiere, attribuendone la diretta gestione operativa ai Comandi di Zona ed assicurando il loro esclusivo impiego a beneficio dei quartieri del Municipio 7.
    Il presidio di Polizia Locale è stato, come per l’anno precedente, presente durante i weekend estivi al Parco di Trenno e al Parco delle Cave. Grande impegno è stato dedicato anche al fermo contrasto dei party abusivi nelle principali aree verdi del Municipio anche grazie all’impegno della Polizia Locale. Di grande rilevanza è stata la collaborazione avviata tra Comune di Milano, ALER e MM per quanto attiene al contrasto delle occupazioni abusive nei quartieri di edilizia residenziale pubblica. Inoltre, è stata confermata anche per il 2022 la Convenzione tra il Municipio 7 ed il Gruppo di Volontariato e Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato – Gruppo di Milano- per la realizzazione del progetto di educazione civica finalizzato alla sensibilizzazione ad un uso corretto degli spazi pubblici del Municipio 7 (per esempio Parco delle Cave ecc.) (del. Giunta n.80 del 21/06/2022) Riguardo, invece, al succitato “Protocollo d’Intesa per la rigenerazione del quartiere San Siro”, siglato in ottobre, la Prefettura di Milano ha assicurato una presenza costante ed il supporto delle Forze dell’Ordine per servizi dedicati nelle zone individuate dal protocollo, secondo l’orientamento disposto in sede di Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica. Inoltre, la Prefettura continua ad assicurare un forte coordinamento, con ALER e il Comune di Milano, degli interventi di contrasto delle occupazioni abusive, coniugando la necessità di rimuovere le situazioni di illegalità e criminalità e di tutelare i soggetti più fragili e vulnerabili, anche secondo quanto previsto per i servizi abitativi transitori. È stata altresì incrementata la vigilanza della Polizia Locale per il controllo ed il contrasto del commercio illegale.  

    12.  Mobilità e Trasporti

    Con la deliberazione di Consiglio Municipale di parere al Piano Triennale delle Opere pubbliche, è stata sollecitata la programmazione della progettazione (PFTE) al fine dell’avvio dell’intervento di riqualificazione della Piazza principale del Q.re Olmi e di Via delle Betulle, per valorizzarne la fruizione pedonale e messa in sicurezza dell’anello viabilistico intorno al quartiere. È stata effettuata la messa in sicurezza dell’intersezione tra Via Cimarosa e Via Monferrato, da tempo oggetto di richieste da parte dei residenti del Municipio 7. L’assessora Arianna Censi ha presentato il progetto in Commissione 4 il 4/07/2022. I lavori sono partiti in dicembre 2022.
    L’incrocio in questione è stato migliorato grazie ad una diversa regolamentazione della circolazione, finalizzata ad abbattere il rischio di incidenti e alla riduzione della velocità. Sono state eliminate le barriere architettoniche, è stata garantita maggiore sicurezza ai pedoni nell’attraversamento, maggiore visibilità ai ciclisti e spazi più adeguati alle manovre del TPL. Inoltre, la sosta è stata riordinata di fianco ai parterre alberati.  

    13.  Sponsorizzazioni

    Anche per l’anno 2022 si è provveduto a pubblicare un bando per la ricerca di sponsorizzazioni tecniche e finanziarie a sostegno delle iniziative da realizzare presso il Municipio 7. (Del. Giunta n.3 del 21/1/2022). Il bando è andato deserto, ma nel corso dell’anno è stata ottenuta una sponsorizzazione per le iniziative estive “Una comunità animata”.

    Una comunità animata

    Tra luglio e settembre 2022 si sono svolte 10 giornate dedicate alle bambine e ai bambini dei quartieri, per vivere non solo momenti di svago ma anche di sviluppo del senso di comunità con eventi ludici e laboratori di cura degli spazi pubblici. Gli eventi si sono svolti in Piazzale Segesta e in via Quarti a Milano, in collaborazione con Hines Italia con una sponsorizzazione di 8.400€

    14.  Contributi

    Il Municipio 7 ha riconosciuto ad Associazioni, imprese e scuole pubbliche contributi come da tabella sotto riportata. Per la maggior parte dei fondi a disposizione il Municipio 7 ha indetto specifiche procedure ad evidenza pubblica, in cui sono stati individuati i criteri di assegnazione dei fondi nel pieno rispetto dei principi di pubblicità, trasparenza e imparzialità,

    AREA DI INTERVETO O CATEGORIA DI SOGGETTI DESTINATARIIMPORTO STANZIATO A BILANCIOIMPORTO MESSO A BANDONUMERO ISTANZE PERVENUTEIMPORTO ISTANZE PERVETUEIMPORTO RICONOSCIUTO A SEGUITO DELL’APPLICAZIONE DEI CRITERI CONTENUTI NEL BANDOIMPORTI RICONSOCIUTI A SEGUITO DI ISTANZE INDVIDUALI
    Trasferimenti Correnti a Istituzioni Sociali Private per iniziative in ambito culturale, sportivo, socio-educativo e aggregativo con bando90.000,0080.000,0039131.920,5378.284.67 
    Trasferimenti Correnti a Istituzioni Sociali Private per iniziative in ambito culturale, sportivo, socio-educativo e aggregativo con domanda individuale 212.540,00 8.040,00
    Trasferimenti Correnti a altre Imprese per iniziative in ambito culturale, sportivo, socio-educativo e aggregativo con bando15.000,0010.000,0023.276,003.276,00 
    Trasferimenti Correnti a altre Imprese per iniziative in ambito culturale, sportivo, socio-educativo e aggregativo a domanda individuale 13.323,70 3.323,70
    Ulteriori fondi per iniziative culturali22.770,0022.770,001326.444,0221.409,95 
    Fondi dedicati al doposcuola20.339,5420.339,54351.908,0020.315,00 
    Fondi Premio Milano Donna2.000,002.000,0024.750,002.000,00 
           
    SCUOLE PUBBLICHE65.000,0065.000,0039102.840,4865.000,00 
           
    CONTRIBUTI COSAP      
    Fondo per contributi economici canone unico patrimoniale / COSAP a istituzioni sociali private10.000,00 19.089,35 9.089,35
    Fondo per contributi economici canone unico patrimoniale /COSAP a imprese5.000,00 51.281,26 1.281,26

    15. Partecipazione

    Dibattito Pubblico del Nuovo Stadio di Milano e il Quartiere San Siro

    Campo Sette
    Campo Sette

    Il Municipio 7, per tramite della Giunta e di diversi Consiglieri e Consigliere, ha seguito in modo attivo il Dibattito Pubblico, ospitando diversi incontri con i principali attori del Dibattito stesso.

    • Per preparare al meglio la cittadinanza del Municipio 7 a questo percorso è stato organizzato in data 8/9/2022 un incontro in Municipio in cui, con diversi esperti e associazioni, si è parlato del funzionamento di vari strumenti di democrazia partecipativa, tra cui il dibattito pubblico, le assemblee cittadine e i referendum (Delibera di Giunta n. 90 del 27/07/2022).
    • Inoltre, si ricorda il Consiglio Municipale congiunto del Municipio 7 e Municipio 8, svoltosi il 13/12/2022, a cui hanno partecipato l’Architetto Andrea Pillon (coordinatore del Dibattito Pubblico) e gli Assessori Comunali interessati: 
    • Giancarlo Tancredi, Assessore alla Rigenerazione Urbana
    • Gaia Romani, Assessora ai Servizi Civici e Generali
    • Martina Riva, Assessora allo Sport
    • Elena Grandi, Assessora al Verde e Ambiente

    Dopo quaranta giorni di dibattito pubblico, il 18 novembre 2022, è stata presentata la relazione conclusiva del coordinatore Andrea Pillon, poi inviata alla Commissione Nazionale del Dibattito Pubblico e ai soggetti proponenti per la valutazione degli esiti e delle osservazioni raccolte.  Di fatto questo è l’ultimo atto del Dibattito Pubblico che da fine settembre si è svolto con 14 incontri:

    • 6 incontri pubblici
    • 5 incontri di approfondimento
    • 3 attività partecipative realizzate nel quartiere di San Siro.

    Patti di collaborazione

    Ad agosto 2022 è stato siglato il patto di collaborazione che interessa la piazza tattica di Piazza Sicilia. Questo patto fa seguito al primo patto di collaborazione che si è concluso il 31/12/2021. Rispetto al precedente, hanno firmato i medesimi attori e si è aggiunta la biblioteca di Piazza Sicilia.

    Piazze aperte per ogni scuola

    Nel 2022 è stato pubblicato il bando comunale “Piazze aperte per ogni scuola” che si pone l’obiettivo di raccogliere proposte da parte della cittadinanza e del mondo scuola sulla creazione di nuove piazze aperte e strade scolastiche. Il Municipio 7 ha contribuito alla diffusione dell’iniziativa e sostenuto la realizzazione degli interventi. Il bando si è concluso nel 2023.

    Loading

    Lascia un commento