Al momento stai visualizzando Una comunità animata

Una comunità animata

Sono 10 gli appuntamenti tra luglio e settembre con eventi ludici e laboratori di cura degli spazi pubblici in Piazzale Segesta e nella piazza Tattica di via Quarti a Milano.

“Credo che l’animazione nei quartieri popolari è un elemento fondamentale per la socialità e la crescita delle nuove generazioni del nostro Municipio. È per noi una priorità offrire ai residenti del futuro tutti gli strumenti necessari per diventare cittadine e cittadini con coscienza civica. Il progetto “Una comunità animata” mira ad insegnare l’importanza della cura e della condivisione degli spazi pubblici.”

Dichiarazione di Silvia Fossati, presidente Municipio 7

L’iniziativa fortemente voluta da Roberta Lamberto, Assessora politiche sociali e giovanili, permetterà alle bambine e ai bambini dei quartieri di vivere delle giornate non solo di animazione e svago ma anche di sviluppo del senso di comunità.

Il calendario degli appuntamenti prevede dieci giornate così suddivise:

  • mercoledì 6 luglio 2022 / 9:00-13:00 Via Quarti
  • mercoledì 6 luglio 2022 / 15:30-19:30 Piazzale Segesta
  • lunedì 11 luglio 2022 / 15:30-19:30 Via Quarti
  • mercoledì 13 luglio 2022 / 9:00-13:00 Via Quarti
  • mercoledì 13 luglio 2022 / 15:30-19:30 Piazzale Segesta
  • mercoledì 20 luglio 2022 / 15:30-19:30 Piazzale Segesta
  • venerdì 2 settembre 2022 / 9:00-13:00 Piazzale Segesta
  • venerdì 9 settembre 2022 / 9:00-13:00 Piazzale Segesta
  • mercoledì 14 settembre / 9:00-13:00 Via Quarti 
  • venerdì 16 settembre 2022 / 9:00-13:00 Piazzale Segesta

Queste sono le 3 attività principali

  1. Ludobus ossia pullman-ludoteca pieno di giocattoli, costruzioni e monocicli.
  2. Laboratori di costruzioni di Kit Strampaludici, per la costruzione di giochi di diverse tradizioni e laboratori con materiali naturali
  3. Solar Consolle laboratori per contribuire all’assemblaggio di un vero e proprio impianto fotovoltaico “stand alone” capace di alimentare diversi tipi di dispositivi (es: telefonini o casse audio), imparando così ad utilizzare piccoli pannelli fotovoltaici per produrre corrente elettrica con l’utilizzo dell’energia solare.

Leggi il comunicato sull’iniziativa sul sito del Municipio 7.

 369 Visualizzazioni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.